Il trapezista

homens que voam di isaias mattos

La voglia di espatriare, di prender aria, di liberarsi dal raffreddore, di mollare la sciarpa, di mettere gli occhiali da sole è tanta.
Discorsi obbligati, sorrisi necessari, ore una dietro l’altra davanti ad un pc, telefono odiato, luce al neon e cartine con paesi colorati.
Di ieri sera ricordo il discorso di tremonti, berlusconi e la faccia di draghi, che pare Mr. Bean.
Come una specie di iniezione di fiducia che pare cortisone.
E ricordo com’era ascoltare i politici quando capivo meno quello che dicevano, per età forse, ma che mi sembravano autorevoli.
Mentve di tvemonti vicovdo solo la evve impvonunciabile.
I politici erano poco semplici, parlavano di cose che parevano di un altro mondo, che a noi già il paniere ci sembrava una cosa difficile.
La vita va al contrario della politica. Si è complicata, mentre la politica via via è diventata una cosa da carfagne.
E solo nella vita di tutti i giorni apprezzo l’eleganza serena del trapezista.
Quella di rendere semplici azioni complesse. Quella di chi, stringe i denti e va, con un sorriso, e quando scende da lassù ignora il sudore e la fatica e si inchina, modesto.
Un mondo che l’eleganza l’ha smarrita e del trapezio fa fatica a calcolarne l’area.

(E.)

About these ads

The URI to TrackBack this entry is: http://milanovalencia.wordpress.com/2008/10/09/il-trapezista/trackback/

RSS feed dei commenti a questo articolo.

18 commentiLascia un commento

  1. Le minuscole non sono a caso, vero?
    Ah, i trapezi e la loro area…

  2. quoto mentve di tvemonti. :D

  3. se poi espatri me lo dici che vengo anche io!?gli occhiali li porto io che ne ho due paia…

  4. la politica una cosa da carfagne mi ha fatto sorridere, emma. senza un perchè determinato, forse soltanto per il contrasto con l’estetica, l’eleganza, lo stile.
    W i trapezisti, sospetto siano in tanti.

  5. Mi sorprende tu ricordi il discorso di Tremonti…
    è forse il caso di spegnere con la propaganda di regime… specie i notiziari… anche la7 tipo grueber
    mi sembra lontana lontana lontana: una volta il telefono mi piaceva: parlare al telefono rispondere a tono… improvvisare, imperversare al telefono, pronto pronto pronto… la luce al neon fa male agli occhi, alla pelle, al cervello… espatriare dove quando come a tahiti, forse… leggere stevenson contro tremonti: consiglio VIAGGIATORE PER DILETTO , robert louis stevenson… di ierisera ricordo CARO DIARIO, visto per la seconda volta sempre piaciuto specie il primo episodio della vespa di jarret e pasolini la garbatella le case anni trenta…

  6. gli equilibristi, assieme ai clown, erano l’unica cosa buona del circo: eleganza, brivido e risata, ma non erano la vita vera e tantomeno la politica

  7. Forse è il momento d’andare a Berlino
    per vedere com’è il cielo sopra Berlino
    p.s. ceramente ricordi la trapezista, caso
    vuole abbia qui sul tavolo – oltre alla lattina dell’olio sasso – il dvd di wenders ancora incartato… sarà mica un caso? due casi? un tris di casi???

  8. Funziona al contrario. Guardi il trapezista e sei in ansia perché potrebbe cadere. Guardi il politico e ti assale l’ ansia che niente. Ahò non cade

  9. ahahah, tess, rido.
    ci voleva, sai? ma il mio trapezista non era quello del circo.
    è una immagine presa in prestito da quel mondo, che è pieno di dignità e di fatica, per parlare di quanto si sia eleganti faticando e non mostrandolo.
    al contrario di chi dice che non dorme mai (ogni riferimento a chi se ha sei ore davanti di sonno per tre fa altro -che chissenefrega è la risposta migliore- è voluto), e al contrario di chi è poco elegante, blatera e litiga, spreca fiato e potrebbe tacere e magari ascoltare per esempio.
    rip, ovvio che le maiuscole le uso quando serve!
    bVicioletta, tesoVo mio!
    night, come sono i tuoi occhiali? a me stanno bene grandi, che ho la faccia piccola.
    D, non so quanti siano sai, temo meno di quelli che si credono tali, ci sono trapezisti e trapezisti.
    e gli equilibristi sono altra cosa, willy, parlo di chi fatica, di chi suda e sorride, senza farti pesare che stava cadendo.
    darioskji, lo ricordo perchè l’ho seguito (anche se con fatica, poi avete notato che berlusca trema, ha un movimento sussultorio verso l’alto? temo che faccia ballare le gambe per tenersi sveglio mentre gli altri parlano!) e comunque non credo al caso, il film di wenders sta lì per un motivo, tocca solo cercarlo.
    un consiglio spassionato però: cambia olio. ;)

  10. W l’eleganza, l’eleganza e’ l’unica cosa che puo’ salvare questo mondo frettoloso e materiale ;))

  11. Anch’io trovo che “la politica una cosa da carfagne” sia una battuta fenomenale! Mi fa pensare ad un termine simile che usava una mia zia di Carloforte, “magorfe”… penso che stesse per una via di mezzo tra persone sgraziate e jettatrici.
    Ma perchè mademoiselle non ha continuato a fare la calendarina?
    Ah, è vero: la politica d’antan era diversa, il suo linguaggio sembrava… teologia però non banalizzava i problemi.
    O sarà che io, quando penso ad un uomo politico penso a Berlinguer (non Luigi, Enrico) dalla dialettica talvolta ostica… ma dal comportamento così chiaro, limpido.
    E ora basta così o sembra che parli di qualche acqua minerale!
    Beso

  12. ti pare giusto che abbiano interrtotto quella splendida trasmissione della carrà, per un edizione straordinaria del Tg? :)

  13. Oggi il trapezista ha avuto un sussulto e ha fatto la voce grossa. Sarà stato senza rete?
    Ho colto al volo qualcosa ma non ne sono assolutamente sicura poiché – ahimé o fortunatamente – guardo pochissimo la TV e, di questi tempi, leggo raramente i quotidiani.
    Un abbraccio affettuoso.
    Patrizia.

  14. IL TRAPEZISTA UN ANGELO VOLANTE CHE RISCHIA LA VITA X SODDISFARE IL LORO PUBLICO CHE FISSA CON LO SGUARDO IN ALTO,TUTTI A FISSARE CON IL NASO IN ARIA..ANGELI CON TANTA CLASSE ED ELEGANZA,ADORO IL CIRCO E’TUTTO CIO’ CHE STA’ INTORNO,GRANDIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII..BY LUKRY PALERMO.

    • GRANDI
      TRAPEZISTA UN ANGELO VOLANTE CHE RISCHIA LA VITA X SODDISFARE IL LORO PUBLICO CHE FISSA CON LO SGUARDO IN ALTO,TUTTI A FISSARE CON IL NASO IN ARIA..ANGELI CON TANTA CLASSE ED ELEGANZA,ADORO IL CIRCO E’TUTTO CIO’ CHE STA’ INTORNO,GRANDIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII..BY LUKRY PALERMO.

      Replica

      Lascia un Commento Cancella risposta

  15. Article writing is also a fun, if you know then you can
    write or else it is complex to write.

  16. I would like to thank you for the efforts you’ve put in writing this website. I’m hoping to
    view the same high-grade blog posts by you in the future
    as well. In truth, your creative writing abilities has inspired
    me to get my own, personal blog now ;)

  17. Wow, this article is good, my younger sister is analyzing such things, therefore
    I am going to inform her.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: