Incostante

Incostante come il gemito di una foglia

nel vento freddo dicembrino.

Così è il mio tempo.

Alterno e bastardo.

Un tempo di sorrisi e di ansie di ritorno.

Un silenzio di attimi di onde tremanti.

Su mare che si nasconde alla mia vista.

Così il mio tempo di donna.

Un sole che abbraccia un prato

e la nube che lo avvolge e lo bagna.

Mi dimentico di essere

colei che fu quand’eri tu a sorridermi.

Mi scaglio furente contro uno specchio

che mi ricorda che sono ancora.

Ma che mi son perduta.

(E.)

Published in: on dicembre 19, 2007 at 12:35 pm  Comments (9)  

The URI to TrackBack this entry is: https://milanovalencia.wordpress.com/2007/12/19/incostante/trackback/

RSS feed for comments on this post.

9 commentiLascia un commento

  1. passando di qui mi è piaciuta. ciao:)

  2. 😀 bella!

  3. se lo dici tu……

  4. si’, davvero bella

  5. perdonate la mia assenza, i giorni prefestivi sono una cosa “teribbile”!
    prometto che domani vi regalerò un post nuovo e caldo come un abbraccio (insomma, se mi viene velenoso mi perdonerete!)
    grazie ad imprecario, benvenuto, e grazie ai cari avventori sempre graditi come lauretta, paoletta e nyorketto!
    rientro nella gabbia che ho la scrivania che scoppia!

  6. un continuo perdersi e riprendersi, l’alternanza dell’essere umano…
    Ti aspetto da me c’e’ un mio pensiero anche per te.
    Un abbraccio
    dona

  7. Grazie mille, Dona. Deliziosa.

  8. Davvero bella come la fotografia, Giulia

  9. Bellissima… Costanza


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: