Toll-péage-pedaggio

Ricordate quando con un pennello imbrattavamo con macchie di tempera di vari colori i fogli e poi richiudevamo in due e producevamo l’arte del caos senza ritegno e la cosa ci faceva sentire grandi come se un caleidoscopio avesse incontrato le nostre dita e avesse deciso di uscirci insieme per qualche tempo?
Oggi vorrei tornare bambina.
Un’altra bambina, non quella che sono stata.
Solo per un giorno.
Come nel gioco dell’oca mi fermo un turno.
L’anno bisestile colpisce.
La voglia di affrontarlo adesso non è pervenuta.
Se ci sei batti un colpo.

(E.)

Published in: on gennaio 7, 2008 at 2:32 pm  Comments (16)  

The URI to TrackBack this entry is: https://milanovalencia.wordpress.com/2008/01/07/toll-peage-pedaggio/trackback/

RSS feed for comments on this post.

16 commentiLascia un commento

  1. ciao!!! buon anno!!!
    ricordo benissimo quel giochetto…c’ho fatto i miei primi quadri con quella tecnica….a presto

  2. Sì e uno psichiatra di nome Rorschach ci ha ricavato un test ancora in uso nei colloqui di selezione del personale (solo dei dirigenti però, a quanto mi risulta…e fortunatamente).

  3. ecco.
    tieni un ferrero rorschach (ehm)..

  4. (masticando uno psichiatra con granella di nocciole) ecco, george, e se io avessi detto che ci vedevo un bacino in questo disegno m’avrebbero assunta?
    mh il ridimensionamento forse è per questo… capisco.

  5. ..un bacino ce lo vedrei pure io..per il resto buon anno dolce emma!!!!e un bacio,grande!

  6. una coccola piccola tutta per te.
    posso?

  7. s’accomodi dunque la Night che ci vede quel che ci vedo io e la d. che vuole coccolare, si vede che le avanza la coccola. e io la prendo.
    se volete ci sono colori anche per voi.
    qui bambini per un giorno.
    aspettando si oda battere il colpo atteso.

  8. Il colpo arriverà:)) ma te tieni l’orecchio teso:)
    il test de roscrà se fa eccome – per tranquillizzare george. Nelle aziende però mi fa senso eh…

    Ma tu da bimba eri una scheggia emma. Socconvinta.

  9. un abbraccio, Emma.
    Da una ch eavrebbe voluto essere un’altra bambina.E che cosi’, purtroppo o per fortuna, non sa cosa sia la nostalgia

  10. uuuh, i cavalli degli scacchi!!🙂
    Io adoro gli anni bisestili…e anche giocare.
    Non necessariamente ogni 4 anni, però.😀

  11. punto primo. un quarto degli esseri umani è nato in un anno bisestile. siamo il 25%. più del partito democratico, per intendersi. quindi basta parlar male dei bisesti.
    punto secondo. quelli sono tre ippocampi (il terzo è in mezzo, visto di fronte). sono maschi, con le ali e visibilmente eccitati. come cavalli al mare.
    (torno a bere, ok)

  12. ecco cosa volevo senza dirlo: che come da bambini la casa si riempisse di personcine vocianti e deliranti!
    Insomma sono tre ippocampi mi sono convinta, adesso, Baskerville!
    Michelina, se vuoi giochiamo insieme, scegli il gioco che vuoi.
    Zau, e me lo spieghi questo test der tipo delle palline di cioccolato?
    Laura, la nostalgia non bussa di solito. Viene e ti prende per mano, senza motivo.
    Comunque ero una bambina poco spensierata, forse è per questo che aspetto ancora la magia.
    Detto questo io ancora il colpo non l’ho sentito.

  13. Ci vedo la sensazione di un morso.

  14. Cara Emma, tutto è relativo…e nulla è più adattabile del test di Rorschach.
    Probabilmente se ti proponi come “tagliatrice di teste” vedere un bacio in quell’immagine potrebbe essere controproducente…
    Io ci vedo due cavallucci marini, e sotto uno sfondo corallino…chissà, magari in pectore avrei potuto fare l’Ammiraglio…🙂

  15. Come ho rilevato leggendo meglio, sono in ottima compagnia…

  16. in quella cosa li’ io vedo 2 conigli testa in giu’ con le ali. io vedo pure un coniglio sulla luna, me l’hanno fatto vedere da piccola🙂
    una volta sono stata molto brava nei test delle aziende… adesso la mia fortuna e’ diversa, non mi fanno neanche i test : P


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: