Piovo

lilya-143.jpg

Assomigliare a quello che respira intorno
Diventare luce, marciapiede, stelle, vento.
Assobire il fango delle strade e il silenzio delle notti.
Sentire la strada nelle vene, i semafori negli occhi.
Corse di parchi di nebbia, edicole chiuse di latta.
Sentire che inspira anche te, questo giorno.
Ed espira la tua pioggia.

(E.)

Published in: on febbraio 1, 2008 at 9:40 am  Comments (16)  
Tags: ,

The URI to TrackBack this entry is: https://milanovalencia.wordpress.com/2008/02/01/piovo/trackback/

RSS feed for comments on this post.

16 commentiLascia un commento

  1. Il titolo vale un premio! Da solo è capace di raccontare ed evocare più di mille parole🙂

  2. Come
    essere
    pelle
    alle carezze.

    Bacio
    alle labbra
    del giorno.

    Luce
    radente.

  3. Domani Solo, che è sabato, neh.
    Buonagiornata.

  4. leggendo il titolo ho pensato subito le stesse cose di medita partenze…mi ti sto affezionando

  5. in realtà mi sta ispirando poco..questo giorno
    magari migliora, sennò c’è sempre domani, dopotutto, come ebbe a dire lei, domani è un altro giorno.

  6. attendo con fervore che oggi passi tutto via veloce
    anche questa umidità che si attacca ai vetri delle finestre e ai miei occhi

  7. Io guardo alla pagliuzza negli occhi altrui e non bado ai semafori nei miei occhi.

  8. MOLTO BELLO!
    Ma il “fango delle strade” NON vorrei proprio “assorbirlo”.Preferirei lasciarlo agli altri.Non conoscevo questo blog.Mi ha fatto piacere entrarvi.Bianca 2007 (fulvia)

  9. Tutto.
    Sentire tutto.
    Ogni giorno così.
    Ci provo sempre, sai?
    Brava.

  10. che freddo nelle edicole di latta. Brucerei piu’ di un quotidiano per scaldarmi.

  11. vecchio ciocco di garigue oggi insidiata dallo scirocco mi son sentito lontano da quelle tue strade urbane viziato dal volo immaginario tra il canto dei monaci dell’île Ste Honorat alle Lerins e il fango ghiacciato sull’ uscio della caserma su a St Mary tra i più bei monti & skies d’ America http://mms.nps.gov/glac/webcams/smcam.jpg

  12. Ciaooo,sto cercando di sviluppare un blog giornale in cui gli articoli sono scritti dai blogger WordPress (o al limite se non hai tempo posso scriverti io un’articolo prendendolo dal tuo blog e rimandandolo al tuo blog…).
    Il blog giornale nasce con l’intento di dare maggior visibilità al tuo blog e alla gente che cerca in rete la possibilità di trovare articoli di maggiore qualità in un’unico posto (visti i migliaia di blog che nascono ogni giorno…).
    Se ti va uno scambio link col blog giornale contattami pure.
    ti ringrazio anticipatamente e a presto

  13. O vai in Perù o sposti la chiesa o vinci al totocalcio …

  14. preziosa

  15. vero, mp, il titolo ha fatto tutto il lavoro, ma è venuto tutto così di fila, col titolo davanti.
    ringrazio davide, quattrordicisettembre e NY (mi ti sto affezionando anch’io).
    lois, tutti i giorni ispirano.
    NN, l’umidità è necessaria per riconoscere il secco.
    rip, questa é presbiopia, sai?
    grazie a bianca, passa quando vuoi.
    michelina, provarci sempre!
    gians, di questi tempi è la fine migliore per i giornali, vero?
    bellissimo coon, grazie per il dono.
    UMI, non chiaro ciò che suggerisci, temo siano cose impossibili anche senza trovar loro un nesso.
    willy, gratis.

  16. grazie


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: