Lunedì

la foto è mia – torino – ieri 

Non tanti gradini, ma da fare.
Un colore non colore, da riempire.
Un sole rassicurante da conservare negli occhi.
E provare ad inspirare e vedere se si sente il mare, da qualche parte.
(E.)

Published in: on marzo 3, 2008 at 9:46 am  Comments (15)  

The URI to TrackBack this entry is: https://milanovalencia.wordpress.com/2008/03/03/lunedi/trackback/

RSS feed for comments on this post.

15 commentiLascia un commento

  1. ieri un’amica mi ha trascinato al mare.
    e c’era il caldo del sole i gelati sabbia asciutta occhiali da sole pantaloni corti sorrisi speranza che presto arrivi quel giorno.
    e ho inspirato più volte l’aria io. tanta che mi è andata di traverso. mista un’ombra che non cammina più con me.

    il tempo, arriverà.

  2. Emma, ci vedo (nella foto e nel testo) una forte vicinanza con la foto pubblicata da me: passaggi necessari per il progresso della vita, chiamati dal sentire che da qualche parte c’è qualcosa di più.
    buona giornata🙂

  3. bei pensieri e bella foto

  4. bongoiù emmilla
    Bella la foto, e mi fa pensare che una foto così è un posto bello da interpretare.
    Che se ce mettevi la foto della asl dove lavora famo conto Patatirro Sventurato – che abita in zona torre spaccata, eh poi tutta quella faccenda di pensierini rumori e cose da metterci ti veniva più difficile.
    e inzomma – ce so le basi ecco.:)

  5. pensa che avevo previsto esattamente questa foto, delle
    scale a torino, il sentore del mare tutto, poi la
    sorpresa si è avverata tutta, tutto questo in un sogno
    che prevedo di fare questa notte, buongiorno

  6. scale di sale
    ricordi di sabbia.
    Prova ad espirare, vediamo che suono fa, un ricordo di mare, Emma.🙂

  7. si sente, sì che si sente.
    Buon giorno,

  8. la foto è magica.
    non so bene perchè, saranno le scale o la prospettiva della fotografa.
    credo che il mare si senta, non troppo forte ancora.
    buon lunedì.

  9. curiosità da deformazione profescional, la foto con che fotocamera l’hai scattata? peccato la leggera sovraesposizione a sinistra e l’esclusione nel taglio dell’inquadratura della base della scalea, altrimenti era perfetta

    Lo so, sono scassapallissima…😀

  10. secondo me la base della scala è tagliata di proposito per inquadrare anche la finestra all’interno, resta però il fatto sempre secondo me che l’elemento architettonico principale della foto è il corrimano o balaustra in marmo….
    il mare si sente comunque😉

  11. dopo un raptus di follia in cui mi sono cancellata il commento rieccomi a ringraziare tutti, il mare non lo sento ancora, ma non c’è fretta.
    briciola, sono contenta per te, io il mare non lo vedo da mesi.
    mp, io ci vedo nella mia una sorta di consapevolezza, invece, evocativa ma concreta.
    brix, grazie per i complimenti, non sono una professionista, ti ho inviato i dettagli che volevi, apprezzo i tuoi consigli.
    zau, infatti la foto l’ho scattata ieri, oggi ho avuto le parole.
    egine, quindi sòmmaga!
    michela, un suono silenzioso.
    davide, buongiorno a te, se si sente mi fa piacere.
    d, ecco, sapevo che avresti visto il desiderio più che il sentore.
    ny, ci hai preso, volevo non perdere quella luce, che credo abbia giovato alla foto e all’esposizione, ma ripeto, non sono una professionista.
    (tuttavia l’imprecisione c’è, ho tagliato la base e per giunta storta, la foto non è stata studiata a dovere, pazienza)

  12. @newyorker: il corrimano è senza dubbio l’elemento principale, ma IMHO la base della scalea completava meglio l’inquadratura (che così com’è attualmente è anche leggermente fuori asse). Personalmente avrei bilanciato un pochino l’esposizione. La foto è comunque e senza alcun dubbio buona.
    @emmissima: grazie per non avermi mandato a cagare, nonostante la mia rompibbalite😀
    Ti ho chiesto i dettagli, perché se è vero che il primo strumento è l’occhio del fotografo, è anche vero che gli interventi personalizzati sulla modalità di scatto dipendono anche dal tipo di macchina che si ha a disposizione… Non voglio fare la saccente, è proprio perché ho visto i tuoi scatti e credo tu abbia delle buone basi creative che ti dico queste cose. Quando ho iniziato a fotografare, da piccolissima, è stato un mio parente fotografo professionista che, vedendo la mia passione ed anche una certa predisposizione, mi ha insegnato quelle che sono state poi le basi del mio cammino…
    Scusa la tiritera, è che parlare di fotografia mi appassiona🙂
    Se ti va di vedere alcuni miei lavori mi trovi qui: http://www.tizianapannunzio.it

  13. coraggio, ormai il lunedi’ è quasi finito.

  14. @gians: è la settimana, che è appena cominciata!!!😀

  15. un piemontese che si conosce parla di rebus che dentro si vede il mare e dentro il mare una piccola barca. Io che il mare lo vedo sempre a partire dal mattino quando apro la finestra in quella scala ci sento i monti, i cavalli intirizziti, gli amici bovari all’ osteria con le pipe spente per legge, e alla sera quel tasso sconsiderato che in autunno aveva la mania di mettersi accanto alla strada per guardar le macchine (poi il cane di mia figlia, un aussie-am. collie che fa finta di essermi obbediente mentre mi prende per il qlo).
    buona settimana


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: