Il Po

la foto è mia – la musica dei negramaro

[Audio https://milanovalencia.files.wordpress.com/2008/03/negramaro-02-mentre-tutto-scorre.mp3%5D

Sensazione di splendore e di grata.
Come se fosse concesso di vedere ma di non toccare.
Una sensazione che difficilmente si può esprimere senza affondare a piene mani nel personale.
Non lo farò.
Il braccio diventa corto e lo spettacolo che appare davanti risulta una negazione e non un miracolo.
Questo il Po, questo l’oggi di chi scatta la foto del Po.
Luce ed ombre lunghe, come di tempesta lasciata a macerare altrove, tanto prima o poi si fanno i conti.
Il tempo ritorna fra le dita e bisognerà tirare le somme e cogliere quelle schegge di luce.
Voglia zero. Per il momento.
Ma sempre occhio vigile e sorridente di chi conosce per natura che la bellezza è un attimo.
E quell’attimo non va sciupato.
(E.)

Published in: on marzo 6, 2008 at 8:25 am  Comments (21)  
Tags:

The URI to TrackBack this entry is: https://milanovalencia.wordpress.com/2008/03/06/il-po/trackback/

RSS feed for comments on this post.

21 commentiLascia un commento

  1. ombre lunghe..qui piove.
    no
    ombre corte…smetterà di piovere.
    cerco di far virare la giornata
    buongiorno

  2. c’era una finestra stretta, incassata nelle mura, quasi una fenditura.
    da lì si poteva vedere la luce del sole rifrangersi sulle onde, al tramonto. era d’oro il mare.
    e lei sapeva riconoscere la bellezza ed assaporarla, nonostante la negazione.
    o a causa di essa, chissà.

    buona giornata, emma, la foto è poesia.

  3. sono cinque metri per arrivare alla transenna, poi ciò che limita diventa protezione e resti il fiume e tu.
    Lo dico a te ma parlo a me stesso, accettare la voglia zero è riprendere fiato in ciò che si è e rifiutare quello che ci chiedono di essere. La grata e lo splendore e la navigazione difficile nel quotidiano. Siamo fortunati anche a scambiarci le malinconie e gli entusiasmi, anche te criptati o trattenuti, in questa cerchia che intuisce.
    Buona giornata Emma, tempo grigio, aria fredda, rumori attutiti. Presaghi.

  4. la bellezza è un attimo da respirare in assoluto abbandono, la resa dei conti con le persone e con i loghi richiede freddezza e concentrazione, quindi meglio rinviarla e godersi il momento estatico

  5. Ngiorno Emmissima! che bella foto!

  6. questa m’è piaciuta!!! anche la foto

  7. che non c’entra niente ma non so come scriverti in pv.

    non so a chi altri chiedere come caricare così come tu fai le canzonette.

    se puoi cuoredibriciola@yahoo.it

  8. Oh che foto, e che luce!

  9. ecco a me certe canzoni dei negramaro mettono di buonumore

  10. […] considerazioni stanno maturando da tempo, ma leggendo il post di stamane, di Emma, https://milanovalencia.wordpress.com/2008/03/06/il-po/ , ho pensato che la voglia zero è una occasione, oltre che un segno, una modalità […]

  11. Non sono riuscita a sentire la musica (probabilmente dipende da questa carretta del mio computer), ma la foto è semplicemente meravigliosa.

  12. foto meravigliosa, testo come sempre sospeso in
    quell’attimo, che uno non si puo distrarre, la
    musica è allegra, emma sei una festa

  13. Ti ho citato un pò a sproposito Emma, non volermene.
    Buon inizio della notte

  14. Bello ed emozionante il tutto insieme alla splendida voce di Giuliano,ringrazio te e Willyco.
    Mentre tutto scorre.
    Xeena

  15. E’ un pò che leggo i tuoi commenti da Egine e Davide e..ora sono approdata sulle sponde del Po a quanto pare.
    Complimenti per la foto e per la canzone, una delle mie preferite in assoluto. Di quelle che non mi provocano nausea dopo un riascolto continuo.

    (ah..piacere cuncetta)

  16. Buonasera,
    Ciao egine, sempre caro! la festa sono i colori che sono riuscita a catturare con la mia camera.
    Xeena, benvenuta.
    Willy, grazie per avermi citata, non ho ben capito come mai, ma tu mi citi spesso e inizio a preoccuparmi visto che sono ancora viva e i citati di solito sono defunti.😉
    La foto vedo che è piaciuta, l’ho scattata sempre domenica scorsa nella mia gitarella a torino.
    Cuncetta, veniamo a te.
    Piacerissimo mio. Sponde del Po prestate ad una pelle mediterranea, in effetti. Sei la benvenuta.
    Desa, bene, i negramaro fanno bene anche a me, oggi ci volevano.
    A tutti gli altri una buonanotte, se leggete, e grazie, come al solito.

  17. credimi, non sciupo gli attimi anzi se posso gli scippo.

  18. Salve, son passato per caso tramite il blog di Davide.
    Bel post, ma son rimasto piu’ colpito dalla struttura del blog e dalle foto; non credo d’aver mai visto un blog piu’ elegante di questo.
    Complimenti.

  19. Ciao Emma, è la seconda volta che leggo sul tuo blog una cosa che avevo intensamente pensato il giorno prima.
    Era successo con andrea pazienza ed è risuccesso qua, l’altra sera pensavo al Po ascoltando una canzone cantata da fiorella mannoia (ma non so di chi, la canzone, è stato un pensiero vivido ma fugace). Ci devono essere delle onde elettromagnetiche che si spargono e sfuggono sopra milano, o dici il caso? Comunque, bello, grazie.

  20. Devi venire a Roma. Poi ci si vede e si va a fotografare il Tevere. I ponti. Sono curiosa di vedere come … li vedresti tu.

  21. Ma certo che ci vengo, Michi, ci vengo prestissimo; comunque le foto del Tevere le ho, ma farne di nuove non guasta. Ti faccio un fischio appena ci vengo allora.
    Gians non scippare che non serve.
    Locandasulfaro, benvenuto, grazie, ma spero di non essere solo elegante🙂
    Giulia, mi fa piacere sai? Non è detto che non ci sia una corrispondenza di sensazioni, anzi può darsi. E non c’è due senza tre no? Ci si riincontra nel prossimo incrocio allora.


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: