Save room

la foto è della bravissima alzugarh, adolescente, sotto john legend e la sua canzone

Ho a che fare con robe strane tutti i giorni, e queste robe strane mi fanno pensare a come si possano conservare le cose per mantenerle.
Lasciarle intatte come spermatozoi per la FIVET.
Non è possibile. Anche se nei film di quando ero piccola pareva possibile congelare una persona e riscongelarla quando avesse stabilito fosse, per permetterle di vedere cosa sarebbe stato e ritrovare le sue mani intatte e la sua giovinezza. La sua vita comunque.
Mele rattrappite in frigorifero nonostante tutto il freddo preso.
Zucchine moribonde e latte scaduto.
Tutto ha un termine.
Una data di scadenza.
E spostarla sulla confezione può solo far finire in galera. O al camposanto.
Gli amori sono belli quando non si sa nulla. Né quando inizino, né quando finiscano.
Fin quando ce n’è.
Senza crioconservazione. Ché conservare non sempre vuol dire ritrovare.
Anzi, intatto non si ritrova nulla.

(E.)

Annunci
Published in: on ottobre 21, 2008 at 8:02 am  Comments (19)  
Tags: ,