Poveri

garrett-ryan-smith

la foto è di garrett ryan smith

Stendere la vita ad asciugare. Perché è l’unica che abbiamo e ogni tanto tocca lavarla, per non andare in giro con le patacche.
Preoccupati del futuro e scampati alla quarta settimana.
Poveri in canna. Senza ritorno, coi fondi bucati. Senza fondo di pozzi impazziti.
Una cloaca maxima. Di acqua piovana che è neve sciolta.
Di solitudini.
(E.)

Annunci
Published in: on novembre 19, 2008 at 8:53 am  Comments (4)