La cagoule

In Francia si cerca di interdire la presenza di incappucciati nelle manifestazioni.
Una sorta di protezione dalla immunità dell’anonimato.
L’anonimo è violento. La propria faccia fa la differenza.
L’essere riconosciuti, scoperti.
Proibire il nascondersi.
Proibire. Nascondersi.
Vorrei poter pensare che il primo verbo possa aver senso senza essere collegato a schiacciare.
Vorrei poter pensare che i modelli cui ci si ispira siano davvero tali. Integri uomini che fanno il loro dovere.
Che mettono la loro faccia, che si sottopongono al giudizio senza fuggire, senza nascondersi.
Eppure quei modelli proibiscono per nascondere. Di essere colpevoli.
Come chi indossa la cagoule per fare del male.
Fosse facile cancellare il male tagliando i cappucci.
Fosse facile fermare gli scemi con un bavaglio.
Gli scemi li fermi insegnando loro che chi sbaglia paga, sempre, anche se è il re.
(E.)

Published in: on aprile 9, 2009 at 10:16 am  Comments (18)  
Tags: , , ,

The URI to TrackBack this entry is: https://milanovalencia.wordpress.com/2009/04/09/la-cagoule/trackback/

RSS feed for comments on this post.

18 commentiLascia un commento

  1. oggi volevo raccontarvi di un movimento rivoluzionario segreto e violento degli anni trenta, che mi e` stato suscitato dalla notizia letta sulla MAM francese (la ministra dell’interno, ndr) che ha fatto questa proposta.
    la cosa e` strana, ecco.
    per chi conosce il movimento, che alla fine in una sua frangia appoggio` de gaulle, la neogollista davvero cerca di essere un modello ecco.
    non so se ho chiarito l’assonanza, e non so perche` mi spiego, solo per non dimenticare.
    che dimenticare fa male.

  2. dimenticavo quanto sei ricca..

  3. gli scemi non li ferma nessuno; niente; mai…
    c’è un proverbio che recita… me lo sono dimenticato

  4. Cara emma, credo dovrò rileggere il post, intanto mi viene in mente che non tutti i movimenti culturali si sono occultati per recare danno.😉 a dopo.

  5. mah, alla fine qualsiasi proibizione viene vista come una sfida

  6. A me non piacciono gli anonimi : \

    Buona pasqua Emma, sono in partenza per Stoccolma, sono molto emozionata!

  7. dianita, buon viaggio, stoccolma e` bellissima, te la consiglierei nel solstizio d’estate, ma fa lo stesso.
    raccontami al ritorno.
    tess, gians, darioskji, ho cercato di tratteggiare o di fare intuire un disegno, fra le leggi, i limiti di esse, il rispetto, i modelli cui ispirarsi, l’educazione dei nostri giovani.
    non riesco mai a essere esplicita, perdonate, tento di stimolare pensieri con la scrittura, coi paralleli fra gli anni trenta e oggi, con la cagoule e quella che ci hanno messo in testa.
    non so fare di meglio, scusate.
    continuo a dire che scrivo per non dimenticare.
    davide, sono ricca di persone come te, si.
    ***
    buona pasqua a tutti, a chi sta nelle tende a chi sta in cassa integrazione.
    a chi ha deciso di rimanere a casa, che forse si riposa, a chi va via per un po’ che serve sempre a staccare per tornare a guardare poi al ritorno la propria vita con occhio piu` obiettivo.
    a chi si aspetta solo una giornata di sole, per poter fare una passeggiata, che l’ultima non se la ricorda.
    a chi lavorera` tenendosi stretto cio` che ha, a chi aspetta e a chi non ce la fa piu` ad aspettare, ai pensionati, ai barboni sui marciapiedi, alla mia gatta che ormai barcolla e mugugna, passa la sua esistenza ad aspettare di accoccolarsi fra le nostre gambe.
    buona pasqua a chi pretende un lavoro, a chi vorrebbe tenersi quello che ha, a chi denuncia in francia i pestaggi della polizia durante le manifestazioni e a chi li ha denuciati in italia e non e` stato ascoltato.
    a chi aspetta ancora, da anni, che arrivi il suo turno per essere felice, a chi ingoia in silenzio ingiustizie tutti i giorni.
    a chi rinuncia e si racconta che prima o poi arrivera` il proprio tempo, a chi corre e sa che tutta questa corsa non ha tanto senso.
    a chi costruisce coi piedi e a chi scava con le mani.
    a chi ruba dentro e fuori, a chi ruba le nostre anime e i nostri risparmi.
    a chi e` scappato in tempo e a chi ha deciso di rimanere.
    a chi scegliera` in questi giorni di dedicarsi agli amici, a chi famiglia non ne ha o e` quasi come se non l’avesse.
    buona pasqua.

  8. Vorrebbero chiederci (in realtà ce lo vorrebbero imporre) di non esercitare il nostro legittimo diritto di critica…
    Per es. di fronte a quanto si poteva fare e non si è fatto quanto a misure di prevenzione, costruzione secondo norme antisismiche, previsione di terremoti; G. Giuliani, che il terremoto aveva previsto, è stato denunciato per “procurato allarme.”
    Il cappuccio vorrebbero che lo mettessimo al nostro cervello.
    Forse oggi scriverò un post sull’argomento, ma sono molto incavolato e disgustato.
    Tanti auguri, però, un beso e buona Pasqua!!!
    Molto belli i tuoi auguri, anche per il lavoro (dolentissima nota, per quanto mi riguarda!)

  9. io non sono in elenco, ma trascorri buone e belle giornate di festa. un abbraccio.

  10. Eh ma così si vuol tappare la bocca al KKK.

  11. e così sia

  12. “Gli scemi li fermi insegnando loro che chi sbaglia paga, sempre, anche se è il re”
    ora me lo tatuo!

  13. Buon tutto a tutti, e non solo per pasqua. Ciao Emma cara.

  14. Buona Pasqua anche te

  15. abbiamo bisogno di resurrezioni consapevoli, di apolidi per scelta, di curiosità gratuite e di fissa dimora per le idee. Impara dalla tua gatta e riposa in questi giorni, a volte felice.

  16. ti abbraccio :)))

  17. Smack.🙂

  18. noi si è un po’ come le macchie di pesca
    l’alone non va mai via


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: