S’arrêter un moment

photo by BNCTONY

photo by BNCTONY

Cercare un attimo di silenzio pare un’impresa impossibile. Ho chiesto il permesso alla mia giornata, dopo un caffè di prendermi due minuti tutti miei. Il silenzio pare troppo, ho messo le cuffiette. Solo per lasciare tutto fuori. Tutto ad aspettare. Il vento ha pulito il cielo. Quasi quasi si vedono le montagne. Se fossi ad un piano alto le vedrei, come un miracolo, in questa piatta stazione di bus. E invece ho solo il vento e il cielo azzurro che così non l’ho mai visto. Un cielo che a Milano così lo trovi solo se metti un filtro alla camera. E i passi che faccio sono lenti, senza fretta, a tempo di musica, sulle corde di una chitarra. Se potessi mi lascerei alle spalle questo rumore, prenderei un giornale, ti prenderei per mano e ti porterei su una terrazza sull’oceano a dimenticare tutto. Insegnerei a questa giornata come si vive. Con gli occhiali da sole, un foulard leggero e un giornale. E un paio di occhi da guardare, al posto di questo schermo.

(E.)

Published in: on ottobre 13, 2009 at 9:10 am  Comments (10)  
Tags: , , , , , , , ,

The URI to TrackBack this entry is: https://milanovalencia.wordpress.com/2009/10/13/sarreter-un-moment/trackback/

RSS feed for comments on this post.

10 commentiLascia un commento

  1. Dalle mie di finestre vedo nitide ed imponenti il Resegun e le Grigne..!!

  2. Beh… che dire… c’è ben poco da dire… solo ascoltare è la medicina giusta, la giusta medicina…
    per un’ammalata non è niente male.
    p.s. sento che anche tu hai percepito l’arrivo dellautunno; oggi.
    p.p.s. una cosa non capisco… tutte ‘sta enfasi sul fatto del giornale… come la coperta di Linus?

  3. mi piace leggere il giornale all’aperto senza fretta, e` una cosa che facevo tutti i week-end a roma e mi manca, oggi lo leggo di fretta e poi il giornale non e` come lo schermo, c’e` la sfera tattile che non trascurerei.
    (saluti ad Ale mistico… ehheheeh)

  4. Mi hai fatto ridere Emma, il cielo a Milano viene azzurro solo applicando un filtro alla camera… lol!
    Ci hanno messo un filtro agli occhi… pare.
    uhu… per leggere il giornale ho bisogno di un tavolone grosso grosso, non sono mai stata brava a leggere i giornali, magari poi imparo.

  5. Che bello leggersi il giornale tranquilli.

  6. Sì.

  7. il giornale lo poserei …

  8. sorrido pensando al fischio del treno che arriva…
    :- ))

  9. eh, io scappo appena posso per ritrovare il silenzio

  10. Quello in foto sarà mica il coyote travestito, in attesa di Bep bep?😉


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: