-io penso positivo-

Ci sono cose imprescindibili nella vita, ci sono doveri ai quali non ti puoi sottrarre.
Il thinking blogger award è una di quelle cose.
Sono stata nominata da due blogger donne e la cosa mi stupisce tantissimo per tre motivi:
Uno. Le donne di solito sono difficili e non amano le donne (me compresa)
Due. Le donne di solito mi deludono (fino a quando ho aperto il blog con la mia compagna di viaggio ero delusissima, adesso un po’ di meno)
Tre. Le donne scelgono uomini, leggono uomini e scopano uomini (me compresa)

Detto questo passo a fare le mie nominations.
Ho letto attentamente (si fa per dire) le regole e nomino chi mi pare, indipendentemente da intrecci strani e obblighi di non nominare chi ti ha nominato.

And the winners are:
1. unaperfettastronza (la sorella che avrei voluto avere)
2. rapida (incontri fuggenti e ravvicinati del terzo tipo)
3. zauberei (perchè non sempre le affinità fanno la differenza)
4. numerabilmentedavide (una immagine la differenza la fa sempre)
5. rip (la carriera soddisfacente)

Le donne quindi hanno vinto.
Qualcuno direbbe che in fondo vincono sempre.
Il mondo virtuale è bugiardo.
Ma è uno dei mondi possibili.

Grazie.
Emma

P.S. qui il link per continuare, per i nominati e per le regole del gioco.

Pubblicato on gennaio 14, 2008 at 10:59 am  Comments (10)  

The URI to TrackBack this entry is: https://milanovalencia.wordpress.com/io-penso-positivo/trackback/

RSS feed for comments on this post.

10 commentiLascia un commento

  1. E dire che ti avevo nominata anch’io😀
    Siamo sorelle, Emma.
    Uno
    due
    tre.😉

  2. beh ho la sensazione di essere in ottima compagnia (me compreso), sei una bella persona Emma (sìsì anche Rip non scherza niente, ma sì anche 1ps, sì certo anche…)
    (fazzolletti, champagne, applausi. Sipario.)

  3. ehm davide non ti ho deto che la tua statuetta è di cioccolato però (non volevi che ti portassi del cioccolato?)

  4. Mi preoccupo di ciò a cui potrei far pensare😀

  5. Anvedi!
    :)))
    grazissimo:))))))

  6. Grazie millo, ma l’ovetto?!

  7. Perfettastronza, sì lo siamo, nessun dubbio.
    Rip, beh se t’ho nominato mi preoccupo anch’io😉
    anvedi la Zau, pregherrimo!
    prego Davide, l’ovetto non ce l’ho, se vuoi a Parigi m’hanno regalato una borsa di paglia arancione (altra riffa, oltre alla limò) se ti serve posso privarmi di questo gioiello.
    grazie a voi, è un piacere leggervi.

  8. Emma:🙂

  9. la prendo: torna utile per la spiaggia.

  10. (l’è piccina, davide, non c’entra nemmeno un telo mare, c’entra al massimo la crema solare, le ciabatte, un libro, una macchina fotografica…ti basta?)


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: